AVVISO PUBBLICO

La categoria

09/04/2020

Emergenza Covid-19 - Ordinanza n.658 del 29 marzo 2020 del Capo del Dipartimento di Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri. Avviso pubblico per l’individuazione della platea di beneficiari a cui destinare i Buoni Spesa, erogati dal Comune di Saracena, in generi alimentari o prodotti di prima necessità. Riapertura termini Avviso pubblico.


IL SINDACO


Premesso che con Ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020 del Capo del Dipartimento di Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri sono stati stanziate risorse da destinare a misure urgenti di solidarietà alimentare;
Considerato che il Comune di Saracena, in base all’allegato 1 della predetta ordinanza n. 658/2020, è destinatario di una somma pari ad Euro 33.757,84;
Atteso che ai sensi dell’art. 2, comma 4, lettera a) tali somme possono essere utilizzate per l’acquisizione di “buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali contenuti nell’elenco pubblicato da ciascun comune nel proprio sito istituzionale”;
Tenuto conto che, a cagione dell’emergenza economica conseguente al diffondersi dell’epidemia da Covid-19 e aggravata dalle disposizioni che al fine di limitarne la diffusione hanno sospeso l’ordinario svolgersi delle attività produttive, producendo un ulteriore deterioramento delle possibilità di sostentamento dei cittadini incapienti, i soggetti più fragili di questa comunità, ormai non sono più in grado di disporre delle risorse minime alla sopravvivenza;
Ritenuto precipuo dovere dello scrivente assicurare la puntuale e urgente esecuzione dei dettami dell’Ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020 del Capo del Dipartimento di Protezione Civile, per garantire,
nei limiti delle risorse assegnate dal Governo, il mantenimento nel territorio comunale dei livelli essenziali delle prestazioni civili e sociali di cui all’art. l'articolo 117 secondo comma, lettera m) della Costituzione;
Richiamata la propria Ordinanza n. 34 DEL 31.03.2020, rubricata “Emergenza Covid-19 - Ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020 del Capo del Dipartimento di Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri. Approvazione schema di Avviso pubblico per manifestazione di interesse rivolto ad operatori economici, operanti sul territorio comunale, interessati alla fornitura di generi alimentari o prodotti di prima necessità tramite “Buoni Spesa” erogati dal Comune di Saracena” e il relativo Avviso pubblico debitamente pubblicato, nonché la successiva D.G.M. n. 56 del 01.04.2020 è stato approvato schema di Avviso pubblico per l’individuazione della platea di beneficiari a cui destinare i Buoni Spesa, erogati dal Comune di Saracena, in generi alimentari o prodotti di prima necessità, anch’esso pubblicato nella apposita sezione dell’Albo pretorio online;
Richiamata la nota ANCI-IFEL che precisa quanto segue: l’intervento del Comune in ordine al buono alimentare da un punto di vista fiscale è di mera regolazione finanziaria, ed è operato mediante pagamento previa presentazione, da parte dell’esercente, dei buoni trattenuti dal beneficiario accompagnati dalle copie degli scontrini giustificativi dell’operazione;
Ritenuto opportuno riaprire i termini dell’Avviso pubblico per l’erogazione dei buoni alimentari ai cittadini in stato di necessità che non hanno partecipato al precedente Avviso pubblico del 1 aprile 2020, prot. N. 1641;
Visto il TUEL;

RENDE NOTO CHE

1. Sono riaperti ai medesimi patti e condizioni i termini di cui all’Avviso pubblico rubricato “Emergenza Covid-19 - Ordinanza n.658 del 29 marzo 2020 del Capo del Dipartimento di Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri. Avviso pubblico per l’individuazione della platea di beneficiari a cui destinare i Buoni Spesa, erogati dal Comune di Saracena, in generi alimentari o prodotti di prima necessità”.
2. Il Responsabile del Servizio Finanziario è onerato della successiva liquidazione dei buoni alimentari, con apposite determinazioni, in deroga al Codice degli Appalti ai sensi dell’art. 2, comma 4 dell’ordinanza n. 658 del Capo della Protezione Civile.
3. E’ fatto divieto ai beneficiari dell’Avviso per la erogazione dei buoni alimentari già pubblicato di presentare nuovamente la domanda a pena di inammissibilità.

Partecipazione


Gli interessati possono presentare la propria istanza, utilizzando il modello allegato sotto la lettera “A”, a mano all’Ufficio della Polizia Locale dalle ore 9.30 alle ore 11.30 nei giorni di venerdì 10, martedì 14, e mercoledì 15 aprile), oppure tramite mail all’indirizzo protocollo.saracena@asmepec.it.
Il termine perentorio di presentazione delle istanze è fissato alle ore 12.00 del giorno 15 aprile 2020.
Si precisa che si tratta di autodichiarazione ai sensi del DPR 445/2000, il Comune di Saracena si riserva il diritto di effettuare controlli su quanto dichiarato, anche successivamente, e di conseguenza ogni dichiarazione mendace sarà deferita all’Autorità Giudiziaria.

Dalla residenza municipale, lì 9.04.2020

Il Sindaco
Renzo Russo

 

Domanda di ammissione

 

 

indietro

torna all'inizio del contenuto