#Notizie in primo piano

#Notizie in primo piano07/03/2022

Saracena borgo delle eccellenze enogastronomiche

Approvato oggi in Giunta il progetto definitivo riguardante la riqualificazione dell'ex Municipio e parte degli Orti Mastromarchi per un totale di 460 mila euro.

Si tratta di una prima parte di interventi previsti all'interno del progetto complessivo candidato al bando Borghi della Regione Calabria che ha finanziato il nostro comune per 1.500.000,00 euro.

L'ex Municipio ospiterà l'Enoteca ed elaioteca del Pollino e sarà sede dell'Accademia della Terra per promuovere le produzioni tipiche di qualità del nostro territorio e formare i nostri giovani e produttori.

Gli Orti, in stato d'abbandono da decenni, diverranno un nuovo spazio urbano all'interno del centro storico fruibile da tutti.

Il fabbricato di via 7 Dolori, invece, diverrà uno spazio espositivo del nostro patrimonio artistico nonché sede di iniziative culturali.

Il nostro borgo autentico torna a risplendere e a rivivere.

Dopo aver acquisito le autorizzazioni previste dalla legge si procederà con l'appalto dei lavori e la realizzazione degli interventi previsti.

Nei prossimi giorni la Giunta approverà anche il progetto definitivo degli altri interventi previsti. Vi terrò aggiornati.

Avanti. Passo dopo passo.

#Notizie in primo piano04/03/2022

-EMERGENZA CORONAVIRUS-

Di seguito il bollettino di aggiornamento alla data odierna.

Dato l' aumento dei casi positivi nella nostra comunità, soprattutto tra la popolazione studentesca, si comunica che è stata predisposta per domani pomeriggio la sanificazione delle scuole cittadine e degli uffici comunali.

#Notizie in primo piano03/03/2022

-EMERGENZA CORONAVIRUS-

Di seguito il bollettino di aggiornamento alla data odierna.

#Notizie in primo piano28/02/2022

-EMERGENZA CORONAVIRUS-

Di seguito il bollettino di aggiornamento alla data odierna.

#Notizie in primo piano25/02/2022

-EMERGENZA CORONAVIRUS-

Di seguito il bollettino di aggiornamento alla data odierna.

#Notizie in primo piano25/02/2022

'Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservare la Costituzione e le leggi dello Stato.'

Con grande emozione oggi ho ricevuto il giuramento di Natalia, proveniente dall'Ucraina ma residente in Italia da circa 20 anni, alla quale è stata conferita la cittadinanza italiana.

Ancora auguri da tutti noi.

#Notizie in primo piano23/02/2022

-EMERGENZA CORONAVIRUS-

Di seguito il bollettino di aggiornamento alla data odierna.

#Notizie in primo piano22/02/2022

-EMERGENZA CORONAVIRUS-

Di seguito il bollettino di aggiornamento alla data odierna.

#Notizie in primo piano20/02/2022

SAN LEONE 2022

Oggi ho avuto l’onore di consegnare le chiavi della città di Saracena a San Leone durante la messa celebrata dal vicario generale della nostra diocesi.

Con la consegna delle chiavi affidiamo nuovamente a San Leone la nostra comunità, il Popolo di Saracena, ovunque esso si trovi, in qualsiasi parte del mondo, affinché possa proteggerli e guidarne il cammino.

Affidiamo a lui i nostri bambini e i nostri nonni, le donne e gli uomini, le nostre mamme e i nostri papà, i nostri giovani troppo spesso inascoltati e incompresi.

Affidiamo a lui i nostri ragazzi speciali e i nostri malati con la speranza che possano guarire presto.

Affidiamo a lui i nostri lavoratori e i nostri disoccupati, tutti coloro che versano in difficoltà, economiche o psicologiche dovute anche a questa maledetta pandemia.

Affidiamo a lui i nostri defunti che ci hanno lasciato troppo presto.

Affidiamo a lui le nostre teste e i nostri cuori, perché testa e cuore sono armi potenti che possono sconfiggere l'odio, il rancore, l'invidia e far vincere la pace, far vincere l’amore sia nella nostra comunità civile, ma anche nella nostra comunità religiosa. (% SEGUE)

#Notizie in primo piano19/02/2022

OPPORTUNITÀ DI LAVORO A SARACENA. Per un Comune efficiente e al servizio della collettività.

Sono stati pubblicati nella serata di ieri in Gazzetta Ufficiale i bandi di concorso previsti per il nostro comune e che erano stati annunciati nei mesi scorsi. 
Dopo un iter burocratico assai complesso finalmente si parte.
4 nuove unità entreranno a far parte dell'organico comunale e porteranno nuova linfa e passione nel nostro ente.
Nuove risorse umane che permetteranno, finalmente, di migliorare i servizi offerti alla collettività e che aiuteranno la macchina comunale ad affrontare con maggiore slancio tutti i progetti che abbiamo messo in campo in questi anni. (% segue)

torna all'inizio del contenuto