#Notizie in primo piano

#Notizie in primo piano15/09/2022

Incendio zona 'Cummo-Piana'

È attivo un grosso incendio nella parte bassa del territorio comunale.

Il Sindaco ha verificato personalmente che le abitazioni di contrada Cardello al momento sono in sicurezza.

Sono sul posto le squadre antincendio di Pollino h24, associazione Anpana e altri operatori.

#Notizie in primo piano12/09/2022

Il 14 settembre si ritorna a scuola

In questi mesi e in questi giorni si è provveduto a riorganizzare i servizi scolastici e la dislocazione delle scuole nei plessi disponibili.

Come sapete, in questi anni abbiamo avviato un grande lavoro di riqualificazione di tutti gli edifici scolastici che speriamo di completare nel corso di questo anno scolastico ed essere pronti per il prossimo anno scolastico.

Nello specifico si concluderanno a breve i lavori sul plesso dell’Asilo di Via Aldo Moro e sono in fase di avvio i lavori di riqualificazione sismica ed energetica della scuola secondaria di 1^ grado in via Senatore, pertanto, si rende necessario trasferire tutti i servizi scolastici presso altri edifici, idonei a garantirne la sicurezza e la fruibilità.

Alla luce di ciò, con riferimento alla scuola dell’infanzia, a seguito di sopralluogo effettuato dall'Assessore all'istruzione, dal dirigente scolastico e dall'Ufficio Tecnico comunale, sono stati individuate come aule utili ad ospitare i bambini le prime aule del piano terra del nuovo plesso della scuola primaria.

Le classi della scuola secondaria di primo grado saranno trasferite in via Casini (Piazza Castello).

Il servizio scuolabus, inoltre, anche quest'anno sarà attivo dal primo giorno di scuola.

Ringraziamo la Dirigente e i docenti, tutto il personale scolastico, i genitori e soprattutto tutti i bambini e tutti i ragazzi per la comprensione che dimostreranno qualora dovessero esserci dei disagi, ma siamo sicuri che il risultato alla fine sarà eccezionale.

Ci vediamo il 14. 

#Notizie in primo piano09/09/2022

Serata spiritosa insieme ad Angelo + Ezio

MUSICA … POESIA e ANEDDOTI

“ Jir’ e Goj ”

 SCALETTA: Chi più ne ha più ne metta!

 

Sabato 10 Settembre 2022

ore 21:30 – Piazza Santo Lio

#Notizie in primo piano06/09/2022

Innovazione digitale nella Pubblica Amministrazione Una macchina amministrativa al passo con i tempi

Grazie a due importanti finanziamenti ricevuti dal comune di Saracena, nei prossimi mesi avvieremo una serie di interventi per ammodernare e rendere più efficienti i servizi al cittadino erogati dalla pubblica amministrazione.

Nei giorni scorsi sono state pubblicate le graduatorie per due importanti bandi a cui avevamo partecipato nei mesi scorsi.

Il primo concede un finanziamento di 77.897 euro per la digitalizzazione delle basi dati del Comune e il conseguente trasferimento su un sistema Cloud delle applicazioni e dei servizi.

Il secondo invece, con un importo di 79.922 euro, ci consentirà di migliorare i siti web del Comune di Saracena e renderli in grado di erogare tutta una serie di nuovi servizi ai cittadini.

In molte occasioni abbiamo detto che i Fondi del PNRR saranno fondamentali per le piccole comunità e per questo sarà fondamentale porre attenzione affinché sia garantita un’alta qualità della spesa.

Questi bandi sono un’occasione fondamentale anche per avviare la revisione dei processi amministravi e renderli più moderni e funzionali.

#Notizie in primo piano02/09/2022

Saracena - Borgo delle eccellenze enogastronomiche nel labirinto del gusto

Questa mattina siamo stati nel centro storico con l' Arch. Federico Verderosa e il suo staff, accompagnati dal Rup Ing.Vacca e dal supporto al rup Arch. Celia.

Nelle scorse settimane sono stati eseguiti i saggi archeologici nei punti concordati con la Soprintendenza.

Oggi ulteriore sopralluogo dei progettisti per definire gli ultimi dettagli.

Nel mese di settembre contiamo di approvare il progetto esecutivo per procedere successivamente alla gara d'appalto.

Presto, quindi, quanto programmato verrà realizzato e una importante porzione del nostro borgo antico sarà recuperato e riqualificato.

Avanti.

passodopopasso

#Notizie in primo piano01/09/2022

SORTEGGIO SCRUTATORI

Il sorteggio degli scrutatori sarà effettuato venerdì 2 Settembre 2022 alle ore 18:30 e potrà essere seguito in diretta sulla pagina Facebook del Comune.

Link pagina Facebook 

 

#Notizie in primo piano30/08/2022

Torna la Notte bianca dello sport

Vi aspettiamo dalle ore 17 di venerdì 2 Settembre, presso gli impianti sportivi, per la Notte Bianca dello Sport 

#Notizie in primo piano27/08/2022

Gruppo Comunale di Volontari di Protezione Civile

Il Comune di SARACENA intende aggiornare l’elenco del Gruppo Comunale di Volontari di Protezione Civile.

Le persone interessate a farne parte sono invitate ad iscriversi attraverso la presentazione del modello opportunamente compilato al protocollo dell’Ente entro il 23 Settembre 2022.

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 098134160 interno 8, dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12 oppure scrivendo a prociv@comune.saracena.cs.it.   Scarica il modello di partecipazione

#Notizie in primo piano26/08/2022

Progetto Emergenza e Disabilità PIANO DI PROTEZIONE CIVILE

Il Comune di SARACENA sta affrontando il tema dell’approccio alla persona con disabilità e/o fragilità nel corso di emergenze sismiche e idrogeologiche sul proprio territorio comunale.

L’obiettivo è quello di aggiornare il “Piano Comunale” di Protezione Civile inserendo misure di prevenzione e di intervento efficaci e necessarie.

Le persone interessate, pertanto, sono invitate a manifestare il loro interesse all’inserimento in detto piano attraverso la presentazione del modello opportunamente compilato al protocollo dell’Ente entro il 23 Settembre 2022.

Scarica l’avviso e il modello

#Notizie in primo piano23/08/2022

Volevamo riportarlo a casa e così è stato

48 ore di ricerche. Una macchina organizzativa imponente. Decine e decine di km percorsi nel bosco.

Fare di tutto per salvare una vita umana. E alla fine, anche quando sembrava tutto perso, ce l'abbiamo fatta.

E allora grazie a tutti coloro che incessantemente hanno collaborato in queste 48 ore.

Grazie al Soccorso Alpino Calabria, ai vigili del fuoco, ai carabinieri di Saracena, Morano, Lungro, San Donato di Ninea, ai carabinieri forestali di Saracena e del territorio, al soccorso alpino della guardia di finanza, alle unità cinofile, all'esercito italiano e all'areonautica militare, al gruppo Speleo di Morano, all'associazione Pollino h24, all'associazione Anpana, ai ragazzi del Masistro park,alla polizia locale (spero di non aver dimenticato nessuno).

Grazie agli allevatori di Novacco e Scifarello.

Grazie alle famiglie che in questi giorni sono in vacanza presso il rifugio ex Afor che per 48 ore hanno letteralmente adottato tutti i soccorritori non facendogli mancare niente.

Grazie alla mia amministrazione comunale.

E un grazie di cuore a Paolo Pappaterra, Sindaco di Mormanno, e al Presidente del Parco Nazionale del Pollino Mimmo Pappaterra che sono stati al nostro fianco nei boschi per 2 giorni.

Il volto del signore scomparso al momento del ritrovamento intorno al Monte Palanuda e gli occhi pieni di gioia dei parenti quando è stato portato sano e salvo sulla strada sono cose che non dimenticherò mai.

Grazie ancora a tutti e buona vita

torna all'inizio del contenuto